Errori che facciamo tutte e che rovinano i capelli

Errori che facciamo tutte e che rovinano i capelli

Errori che facciamo tutte e che rovinano i capelli

Scopri quali sono gli errori più comuni che possiamo commettere per quanto riguarda i nostri capelli e come evitare di danneggiarli. Capita più spesso di quanto pensiamo ma i piccoli danni giornalieri sommati fra loro possono compromettere gravemente la nostra chioma.

errori capelli
Abbiamo trovato un interessante articolo che descrive gli errori che in molte facciamo riguardo i nostri capelli. Spesso siamo state abituate sin da piccole a seguire certe regole e certe abitudini che però danneggiano i capelli. Vediamo quindi gli errori più comuni che commettiamo senza rendercene conto ma che però vanno a rovinare la nostra chioma.

  1. Con cosa li lavi?…..Molti dei danni ai nostri capelli avvengono proprio durante il lavaggio. La prima cosa da fare è scegliere lo shampoo giusto. È importante fare molta attenzione ai prodotti che compriamo: lo shampoo va scelto in base al nostro tipo di capelli in quanto un prodotto mal scelto può danneggiarli seriamente.
  2. Quanto li lavi?
    Lavare troppo o troppo poco i capelli è un altro errore che spesso si fa senza rendersene conto. Lavare una volta al giorno i capelli non va bene perché lo rovina troppo, ma nemmeno lavarli una volta alla settimana va bene. Sarebbe giusto lavare i capelli tre volte alla settimana, chi ha i capelli grassi però può scegliere di lavarli ogni due giorni.
  3. Sicura di sapere come si mette lo shampoo?
    Applicare lo shampoo in modo sbagliato è un altro errore di lavaggio. Non ne va applicato troppo, va prima passato tra le mani e poi steso a partire dalle radici e massaggiato sulla cute.
  4. E la maschera?
    Molto importanti sono anche le maschere che vanno a nutrire ed idratare la nostra chioma: l’idratazione è molto importante per i capelli come lo è per la nostra pelle.
  5. Non ustionarli!
    Un errore molto grave è anche quello di lavare i capelli con acqua molto calda. L’ideale sarebbe lavarli con acqua tiepida: questa temperatura favorisce la dissoluzione dei grassi accumulati nella pelle, l’eliminazione dello sporco e migliora anche la circolazione sanguigna.
  6. Attenta a come usi l’asciugamano
    Dopo il lavaggio infine si tende a stressare moltissimo i nostri capelli utilizzando un asciugamano per asciugarli. Li tiriamo e li pressiamo quando invece andrebbero lasciati ad asciugare da soli utilizzando l’asciugamano tipo turbante e lasciandolo lì. Ovviamente non tutte hanno il tempo di farlo, ma se capita di avere più tempo a disposizione è sempre meglio provarci.
  7. Il nemico giurato dei capelli: il phon
    Con il phon poi i capelli andrebbero asciugati dalle lunghezze alle radici, mentre spesso avviene il contrario o non facciamo nemmeno attenzione a dove puntiamo il phon.
  8. Niente protezione?
    Un altro errore molto comune è quello di non applicare sui capelli uno spray protettivo prima di procedere ad asciugarli con il phon o passarli con arriccia capelli o piastra. Il calore danneggia a prescindere i capelli e utilizzando un prodotto che crei uno scudo andiamo a proteggerli e salvarli dai danni.
  9. Ammettilo: li pettini quando sono ancora bagnati
    Molte donne pettinano i capelli mentre sono ancora bagnati, il che è sbagliatissimo perché mentre i capelli sono bagnati sono molto più deboli e si staccano più facilmente. Per poter pettinare i capelli almeno l’80% della chioma dev’essere asciutta.
  10. Mai insieme
    C’è inoltre chi utilizza lacca e piastra assieme, prima la lacca e poi la piastra. Se qualcuna di voi lo fa sentirà dei rumori strani mentre passa la piastra sui capelli laccati: è la lacca che letteralmente brucia. Se dovete usare dei prodotti di styling come la lacca ricordate che vanno utilizzati alla fine e non prima di piastra o ferro.
  11. Dedicato soprattutto a chi ha i capelli lunghi
    Non tagliare spesso i capelli. Esiste il falso mito che per far crescere i capelli non si debba andare dal parrucchiere per mesi: è sbagliato perché senza tagli di capelli regolari le punte si rovineranno
  12. Cambiare fa bene. Anche ai capelli
    Usare gli stessi prodotti per tutti i periodi dell’anno. I capelli infatti hanno esigenze diverse in base alla stagione: in estate utilizzate prodotti leggeri con azione anti crespo e anti umidità e che proteggano inoltre dai raggi solari. In inverno prediligete prodotti molto idratanti che nutrano i capelli e li proteggano dal freddo.
  13. Non dormirci su
    È sbagliato inoltre anche dormire con i capelli sciolti. I capelli avranno più volume ogni mattina se soprattutto chi ha i capelli lunghi li raccoglierà in una treccia prima di andare a dormire.
  14. Quand’è l’ultima volta che hai cambiato la spazzola?
    Anche utilizzare spazzole e pettini sporchi è una cosa molto comune a cui non si presta molta attenzione. Le spazzole si riempiono di capelli morti e batteri, per questo vanno lavate e pulite molto spesso: almeno una volta a settimana. Importante anche cambiare spesso le spazzole.
  15. Dimmi come mangi e ti dirò che capelli hai
    Un altro elemento sottovalutato è il cibo. Le proteine di origine animale e lo zinco sono necessari per i nostri capelli. Aggiungete quindi uova, pesce, farina d’avena, avocado e prugna alla vostra dieta. Da non dimenticare anche l’importanza di ferro e calcio, contenuta in verdure, pesce, pollame, fegato, grano e frutta secca.

(Fonte: bellezza.robadadonne.it)

 

Commenta

Leave a Reply

*

error:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra INFO

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi