Ricrescita…soluzioni per mascherarla

Ricrescita…soluzioni per mascherarla

Ricrescita…soluzioni per mascherarla

ricrescita1

Le donne sempre di più seguono le mode che variano continuamente e abbracciano un tempo presente, ponendo dei richiami al passato, ad un trascorso sognante, che ritorni e si ripresenti nettamente attraverso il vestiario nei tagli e nel colore, cosi come nei capelli.

I capelli sono frutto di questo cambiamento, che subisce le sue influenze anche stagionali, soprattutto nei colori.Tingere i capelli è una moda innanzitutto, poiché testimonia la voglia di cambiamento, il desiderio di esprimersi, di far parte di un tempo.La colorazione dei capelli però inevitabilmente dopo un certo periodo di tempo porta al fastidiosissimo inestetismo della ricrescita ecco qualche semplice trucchetto per mascherarla.

Una buona soluzione per camuffare la ricrescita delle tinture è la pettinatura dei capelli. Sono da bocciare le code rigide, poiché la radice non deve assolutamente venire fuori. Allo stesso modo per pettinare i capelli, sarebbe preferibile la riga non netta ma a zig zag. Si può effettuare con un pettine disegnando una zeta sulla testa. La riga laterale o centrale, mostrerà chiaramente lo stacco tra la base alla radice e il resto della chioma.

Altro trucco è il volume: se i capelli sono lisci piatti e spenti, tenderanno a “coricarsi” sulla testa, e lì la ricrescita sarà ancor più visibile. In un capello riccio questo accade molto in seguito, quindi un trucco è voluminizzare i capelli durante l’asciugatura: la testa va messa all’ingiù, e il phon deve spaziare per gonfiare i capelli, poi la pettinatura: I capelli possono essere voluminizzati spazzola e phon, e pompati con un pettinino che scivola dalle punte alla radice lentamente. In questo modo, la ricrescita si noterà molto meno.

 Consigli

Usare qualcosa da mettere nei capelli copre in un certo qual modo la striscia nera della ricrescita. Si possono applicare simpatici cerchietti, fiocchetti, mollette. Queste regole sono valide soprattutto per i capelli lunghi. 

Un modo per non vedere la ricrescita subito è non lavare spessissimo i capelli: la tintura con i lavaggi tende a scambiarsi e a sbiadirsi, perdendo di lucentezza, non darà nemmeno più l’idea di un colore, ma di una chiazza disomogenea che si è venuta a formare sulla testa. Anche la sudorazione del cuoio capelluto porta allo stesso risultato così come l’utilizzo di prodotti non idonei ad un capello colorato Va bene infatti mettere in testa il colore, ma è sempre bene anche farsi consigliare da un professionista e non fare di testa propria, onde evitare di avere una chioma bicolore! 

Commenta

Leave a Reply

*

error:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra INFO

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi